Ricette

Le migliori ricette di dolci della Campania

pastiera dolci campania migliori dolci

La Campania può vantare una tradizione culinaria di grandissimo livello, che permette di godere di ricette e di piatti particolarmente amati in tutta Italia e non solo. Che si tratti di primi piatti, contorni o dolci, non c’è dubbio che all’interno della regione si mangi benissimo e che si possa contare su alimenti gustosi e di grandissimo valore. Guardando proprio ai dolci, che rappresentano il fiore all’occhiello della Campania, vale la pena considerare quali siano le migliori ricette di dolci che la regione può offrire: quali sono i dolci campani più buoni?

Struffoli

Prima tra le migliori ricette di dolci della Campania è sicuramente quella degli struffoli, che rappresentano alcuni dei dolci più amati all’interno della regione. Consumati in occasione delle festività natalizie e di quelle pasquali, gli struffoli offrono la dolcezza del miele con cui sono assemblati, la croccantezza del loro impasto e il gusto dei diavolini, che fungono da importante pregio estetico e non solo. Si può dire che gli struffoli sono come le ciliegie: uno tira l’altro e, dopo aver iniziato a mangiarli, sarà difficilissimo smettere e rinunciare al loro incredibile gusto.

Sfogliatella (riccia e frolla)

Non è vera Campania se non sa offrire il gusto meraviglioso della sfogliatella. Probabilmente si tratta del dolce più conosciuto e amato in tutto il mondo della tradizione campana, e migliaia di turisti – ogni anno – visitano Napoli e altre città della regione solo per assaggiarne una; nel dilemma millenario che accompagna la storia del dolci campani l’interrogativo resta valido: sfogliatella riccia o frolla? La prima sa offrire il gusto della sfogliatella e la croccantezza della sfoglia in modo sicuramente più netto, mentre la seconda vive della sua morbidezza e del profumo dei suoi ingredienti. Insomma, non resta che provarle entrambe.

Pastiera napoletana

Vale la pena chiudere la classifica dei migliori dolci della Campania con la sontuosa e celebre pastiera napoletana, ricca di amore, cultura, storia e tradizione. Dal numero delle strisce della pastiera fino alle varianti con e senza crema pasticciera, con grano o con canditi: la pastiera è un’istituzione campana e, comunque la si mangi, regalerà un sapore di incredibile valore che risulterà essere impareggiabile.